skiplink
english franšais deutsch polski italiano dansk espa˝ol

Regno Unito (GB)

Occupazione

I lavoratori del settore agro-silvicolo in Gran Bretagna sono 192.000. Nell’agricoltura e nell’orticoltura i lavoratori occupati a tempo pieno sono 60.000. I precari sono 120.000.

tableConfronto internazionale: Occupazione

toplink

Retribuzioni e costo del lavoro

In seno all’Agriculture Wages Board (AWB) si contrattano annualmente retribuzione minima e condizioni di lavoro. L’AWB si compone di: otto membri del sindacato TGWU, otto rappresentanti della parte datoriale e cinque membri indipendenti nominati dal governo. Vi sono tre AWB: uno per l’Inghilterra ed il Galles, uno per la Scozia ed uno per l’Irlanda del Nord.

Il salario medio nel comparto agricolo è di 8,60 €; i contributi previdenziali a carico del lavoratore sono dell’11,5% della retribuzione, quelli a carico del datore di lavoro sono del 12,80%.

L’aliquota minima dell’imposta sui redditi di lavoro subordinato è del 10%, l’aliquota base è del 22%, l’aliquota massima del 44%. L’inquadramento fiscale dipende dal livello di reddito.

tableConfronto internazionale: Retribuzioni e costo del lavoro

toplink

Orario di lavoro

Settimana lavorativa di 39 ore articolata su 5 giorni. L’orario di lavoro settimanale può variare, in base al contratto collettivo, dai 4 ai 6 giorni a settimana, tuttavia senza superare le 10 ore lavorative al giorno. Per le ore straordinarie è dovuta una maggiorazione del 50 %. (La maggiorazione per le ore straordinarie corrisponde al 150 % del salario orario minimo).

tableConfronto internazionale: Orario di lavoro

toplink

Ferie e festivitÓ retribuite

4 settimane più un giorno dopo il primo anno, due settimane durante il primo anno. Le festività legali sono 8.

tableConfronto internazionale: Ferie e festivitÓ retribuite

toplink

Previdenza sociale

Il sistema di previdenza sociale è statale e viene finanziato mediante i contributi. Il sistema sanitario nazionale (National Health Service) viene finanziato mediante i contributi previdenziali e le imposte.

toplink

Tutela dei lavoratori e della salute

Esiste un sistema assicurativo statale sganciato dai contributi previdenziali (finanziato con il gettito fiscale) che copre tutti i lavoratori. Gli infortuni in itinere in generale non sono coperti dall’assicurazione. Il sindacato esercita la sua influenza in seno all’Agricultur Industry Advisory Commity (AIAC) preposto alla promozione della prevenzione sul luogo di lavoro.

tableConfronto internazionale: Tutela dei lavoratori e della salute

toplink

Influenza dei sindacati

I lavoratori iscritti a sindacati riconosciuti dal datore di lavoro hanno diritto ad adeguate esenzioni dal lavoro non retribuite per potersi dedicare a determinate attività sindacali. I lavoratori che espletano funzioni sindacali hanno diritto per determinate attività sindacali ad un’esenzione retribuita. Il sindacato conta 18.000 iscritti.

tableConfronto internazionale: Influenza dei sindacati

toplink

Standard minimi

In Gran Bretagna è previsto un salario minimo legale. L’indice dei prezzi britannico è superiore del 15% ca. rispetto alla media comunitaria.

tableConfronto internazionale: Standard minimi

toplink

Partecipazione sindacale

A livello aziendale il sindacato esercita la sua influenza tramite gli shop stewarts (con comitati aziendali o sindacati aziendali). A livello di formazione professionale i sindacati partecipano in seno al fondo paritetico per la formazione ed al comitato di controllo (NPTC). Nella tutela dei lavoratori e della salute hanno possibilità partecipative nel quadro dell’AIAC.

La TGWU è impegnata in numerose iniziative nei territori rurali, p.e. agenzie rurali, iniziative ecologiche e agricole, mirando ad un’economia rurale sostenibile e ad un’occupazione locale retribuita.

tableConfronto internazionale: Partecipazione sindacale

toplink

 

Country ListTorna alla scelta dei paesi